Articles In English, Idee/Fatti del Mondo »

Great Britain and Germany both refuse to isolate Russia or to boycott her exports: Germany needs her gas and oil, and German companies have invested 22 billion in Russia; and England wants her cash for its financial markets. Putin sees this economic opening and, utilizing it, is now pushing for a referendum in Crimea in 10 days’ time with which to cement his grip on power there and, with Russian troops still in Crimea, to continue pressuring the Ukrainians to abandon their drive for closer ties with the EU and …

Cambiare Democrazia »

E’ eccellente che il Premier fiorentino tenti di abbattere i bastioni del passatismo. Che aspiri a deviare il fiume della nostra storia, dal declino al rifiorire. Però il sistema, il vecchiume, il contesto, la corrente del fiume saranno più forti di lui, alla fine, se vorrà agire solo entro le regole e le prassi della Costituzione. In ultima analisi la legalità è dalla parte dei nemici suoi e nostri.
Un esempio marginale: il presidente del Consiglio dice di voler muovere guerra ai mandarini inamovibili e detentori di troppo potere; più in …

Articles In English, Idee/Fatti del Mondo »

The NRA (The National Rifle Association), after close council with Mephistophiles, and after rejecting out of hand Gabriel’s prudential warnings on behalf of the Lord, has lobbied the House to pass legislation allowing guns on college campuses. A more sinister, godless, diabolical bill could hardly be imagined. To allow 18 year olds the right to carry weapons, let alone on college campuses, is beyond all sane imaginings and is further proof, if ever one needed it, that the NRA is the devil’s own progeny and seeks to work his will …

Articles In English, Idee/Fatti del Mondo »

If  there had been any doubt—and I for one had never bought the idea that the Cold War was over—that doubt has been brutally confirmed. A tiger does not give up its stripes just on its (cunning) say so. Russia has never in its history been different from what it is today (save for that brief period in the early ‘90’s when Communism lay in tatters) :  a cold, anti-democratic, anti-free speech, anti-human rights dictatorship. (Putin’s symbolic democracy is just that. There is only one authority allowed in Russia, and …

Copertine »

Internauta è un’officina di ideazione, un luogo per proporre e discutere nuove forme di democrazia. Inoltre diamo spazio ad approfondimenti su fatti e idee dal mondo, arte, e diamo cittadinanza a molte opinioni assenti dalla comunicazione di massa.
In INTERNAUTA, le linee politiche convivono. Leggi il manifesto.
INTERNAUTA esce ogni mese.
Clicca qui per consultare l’archivio dei singoli autori.

Articles In English, Cambiare Democrazia »

If some ‘laws of History’ could be taken seriously, in Italy we  should feel predestinated to be first in conceiving a better democracy. Not because of the glories of our remote past, rather for the simple fact that our democracy is more disfunctional than other ones  in the West.
The tribes of our peninsula did invent things that resulted very important, both good and evil -the Roman empire, the medieval city-states, the Renaissance, the Antichristian popes of said Renaissance,  Grand Opera, Gabriele d’Annunzio, Fascism, et cet. Today we are forced to …

Articles In English, Idee/Fatti del Mondo »

Yet another Republican presidential hopeful, Wisconsin Gov. Scott Walker, has a staff (we are asked to believe) that without his knowledge or consent was engaged in criminal political activity, including his deputy chief of staff and a chief of staff. A criminal investigation has shown how personal laptops, private email accounts, other computer networks, etc., were utilized in an elaborate scheme to conceal illegal campaign work done on county time. Like his political comrade, Republican Governor Chris Christie, Walker denies having any knowledge of his staff’s criminal activities. (Is there …

Cambiare Democrazia »

Mentre si avvicina l’uragano sociale, Dio sa quanto sarebbe giusto si facessero economie là nella casa condominiale degli Italiani, dove Partenopeo veglia sui nostri destini, detta condoglianze a vedove e orfani dei suicidi per debiti, autorizza commesse per droni, ordina rilucidature alle argenterie e alle sciabole dei corazzieri. Ogni milione che si risparmiasse nei superbi palazzi e tenute presidenziali (che, non dimentichiamolo, possediamo in comproprietà) produrrebbe Niagara di investimenti nei comparti in sofferenza, persino nella moda e nelle altre nostre eccellenze fetide. Però toglietevi la pubblica parsimonia dalla testa.
Non sappiamo …

Corral »

Sul Corriere della Sera del 19 febbraio 2014 (p.47) appare il testo di Sergio Romano “AGENZIA DI RATING NELL’UNIONE Le perplessità di Bruxelles” in risposta a una lettrice sul rinvio al 2016 della discussione su un’agenzia di rating europea. Premesso che condivido la documentata, saggia e corretta risposta data alla lettrice che lo interrogava, vorrei fare alcune osservazioni.
Le agenzie di rating che “dominano in questo momento il mercato” NON HANNO “un gran numero di economisti e ricercatori in grado di leggere e verificare attentamente i bilanci degli Stati e di …

Corral »

Stavolta sono state scritte parole semplici e vere su una questione generale che avrebbe potuto tirare in ballo la filosofia della storia, il destino, la deriva dei continenti e dei sistemi, molto altro. “Le forti personalità che di tanto in tanto appaiono possono fare la differenza” ha ragionato Angelo Panebianco. “Ma spesso falliscono, non riescono a prevalere sui poteri diffusi e anonimi che se ne sentono minacciati”. Parla naturalmente di Matteo Renzi, del suo “tentativo di ridare forza alla politica rappresentativa allo scopo di ridare forza a se stesso”. Magari …

Articles In English, Idee/Fatti del Mondo »

Jennifer Rubin, a conservative columnist for the Washington Post, has decried the “liberal media bias” in its reporting of the Christie scandals swirling, like a deadly hurricane, around the New Jersey Republican governor. Tellingly, she doesn’t even address the scandals themselves—the likelihood of their having happened, or what these scandals say about Christie’s character—he, a presidential hopeful—no, she has not a single word of condemnation of Christie, only criticism of the “liberal” media for “hyping” (my word) the scandals.
It’s a combination of “hate and vilify the messenger” approach to unwelcome …

Corral »

La sfortuna, per noi che sogneremmo la disfatta del Cav, è che i nemici più implacabili del berlusconismo sono gli intellettuali di sinistra. Dove sono passati, non cresce più l’erba. Il sentimento anti-giustizialista, invece, non fa che crescere.
Andò così, in termini molto più drammatici, nella Guerra Civile spagnola. Si inebriarono per la Repubblica -prima di color cangiante, poi decisamente rossa- i più bei nomi del firmamento letterario planetario. Tifarono per il Frente Popular un centinaio di scrittori e artisti di fama. Per Franco, quanto le dita di una o due …

Articles In English, Idee/Fatti del Mondo »

It was a day of mourning, and a day of shame. Using the sword of fear, Boeing’s CEO Jim McNerney, threatening to move Boeing if the machinist’s union didn’t ratify their new contract, successfully won the union vote, barely—51% to 49%. Clearly, the fear factor was the decisive edge: No one wanted to see Boeing leave Seattle—that was the sword of Damocles hanging over their collective necks. But for their (understandable) capitulation, they now lose their pensions. They are also forbidden to strike for ten years. It is a bitter …

Articles In English, Idee/Fatti del Mondo »

“This is what separated us from you; we made demands. You were satisfied to serve the power of your nation and we dreamed of giving ours her truth.”  
Albert Camus
Today, Rep. Michael Grimm (R., NY), a former Marine and FBI agent, threatened to kill Michael Scotto, a news reporter for NY1, for his choice of questions during an on-camera interview. Scotto brought up the on-going federal investigation into the financial contributions of Grimm’s 2010 political campaign. This so angered Rep. Grimm that he threatened to break Scotto in two and …

Cambiare Democrazia »

Si rampogna, ci si straccia le vesti, per le Offese alle Istituzioni. Ma esse che sono, come sono? Leggiadre come le Grazie, ossia le tre Càriti dei greci (Eufrosine, Aglaia e Talia, figlie, tanto per cambiare, di uno Zeus più infaticabile di D.Strauss-Kahn)? Illibate come le sei Vestali, che se perdevano la verginità prima d’aver servito trent’anni nel tempio di Vesta venivano seppellite vive? Sororali e pie come le compagne di Maria ai piedi della Croce?
Abbiamo abbellito troppo. Le nostre Istituzioni sono le deformi cariatidi che puntellano la Più Bella …

Idee/Fatti del Mondo »

Se al dinamico Fiorentino (precisiamo: del gennaio 2014) le cose continueranno a riuscirgli, il destino potrà portarlo a grandi cose. Per esempio a diventare l’Adolfo Suarez dello Stivale. Se i più giovani chiederanno “Suarez chi?” sbaglieranno.
Suarez non fu un titano, ma tra il 1976 e l’81 fu il più brillante tra i politici iberici, alcuni dei quali molto più autorevoli di lui. Morto Francisco Franco c’era il Regime da smantellare, e Suarez fu alla testa dell’opera. Fu l’artefice principale della Transicion alla democrazia (diverso, da fare a parte, il discorso …

Corral »

Secondo la storia ufficiale sono due i pontefici che rinunciarono alla tiara, Celestino V e Benedetto XVI. Ma non è assurdo sostenere che ce n’è un terzo, il cui “gran rifiuto”, come lo chiamò Dante, ha natura diversa: Jorge Mario Bergoglio. Non si è dimesso, Francesco; al contrario. Regna vigoroso, alla sua maniera che è alquanto dissimile da quella tradizionale. Rimaneggia e corregge la Curia, verosimilmente in armonia coi propri principii e col nerbo di un grande esponente della Compagnia di Gesù. Ha fatto un’infornata di cardinali, mettendo fine alla …

Copertine »

Internauta è un’officina di ideazione, un luogo per proporre e discutere nuove forme di democrazia. Inoltre diamo spazio ad approfondimenti su fatti e idee dal mondo, arte, e diamo cittadinanza a molte opinioni assenti dalla comunicazione di massa.
In INTERNAUTA, le linee politiche convivono. Leggi il manifesto.
INTERNAUTA esce ogni mese.
Clicca qui per consultare l’archivio dei singoli autori.

Articles In English, Idee/Fatti del Mondo »

Gov. Christie of New Jersey is under suspicion of ordering a “political payback” to the mayor of a N.J. city for not supporting him in his bid for governor. Christie’s deputy chief of staff, Bridget Kelly, along with Christie’s man at the Port Authority, David Wildstein, set in motion a diabolical plot to close down The George Washington Bridge by closing several access roads, thereby causing a monumental, and dangerous, shutdown of the bridge for several days. The big question is, How could that have happened without Christie’s prior knowledge …

Corral »

Cara Marta, ti confido le cose venutemi in mente leggendo “Insegnaci a contare i nostri giorni” di Carmela Grande. Viviamo un momento nel quale -col Papa in un monastero invece che negli Appartamenti Pontifici così nemici dell’uomo- persino certi marescialli della miscredenza si sgolano a ricordarci che la sete di fede non è finita. Allora non è ozioso chiederci qual è la capitale religiosa d’Italia. Certissimamente non Roma. Lì le nequizie del Quirinale e la politica repubblicana, più i sozzi costumi locali, farebbero di colpo baccanti e cortigiane delle Carmelitane …

Corral »

Il teorico del sindacalismo rivoluzionario, l’ammiratore di Lenin, l’amico di Bergson e di Croce, l’avversario del marxismo storico e, più ancora, del conformismo democratico e parlamentare, fu (scriveva quarant’anni fa lo storico Gabriele De Rosa) “uno degli spiriti forti che agli inizi del Novecento erano ansiosi per le sorti della borghesia attratta dalla voragine della democrazia giolittiana. Era convinto che il convergere radical-socialista fosse “la via escogitata dalla borghesia capitalistica per corrompere il proletariato.”
“Sorel -scriveva ancora De Rosa- ha sete di purificazione ideale, affida la bandiera proudhoniana della riscossa morale …

Corral »

Giorni fa ‘Repubblica’ ha dedicato spazio e copiosa empatia a uno dei tanti calvari abitativi degli immigrati dall’Africa: un palazzo abbandonato a pochi passi dalla stazione Termini, nel cuore di Roma: via Curtatone 3. Era stato la sede di un ente chiamato Ispra; oggi ci bivaccano 450 persone, un multiplo degli impiegati di un tempo. Non c’è luce. Non c’è acqua, quindi niente servizi igienici. Dormono per terra, una cinquantina di bambini compresi. I pavimenti sono popolati da scarafaggi e da topi. Altre Geenne romane hanno nomi leggiadri -Collatino, ponte …

Articles In English, Idee/Fatti del Mondo »

“Our ideal of America is a nation in which justice is done; and therefore the continued existence of injustice, of unnecessary inexcusable poverty in this most favored of nations—this knowledge erodes our ideal of America, our basic sense of who and what we are. It is, in the deepest sense of the word, demoralizing—to all of us.” Robert F. Kennedy
Republicans in Congress are, most of them, skilled not in statecraft, or the subtleties of governing a pluralistic country (Republicans on the whole care nothing about pluralism). They are skilled only …